Brevi consigli per chi vuole presentare un progetto

 

In un periodo difficile come quello che stiamo vivendo molte persone sono costrette a reinventarsi una carriera lavorativa.

Alcune di esse decidono di intraprendere un’attività imprenditoriale e per questo motivo hanno la necessità di presentare il loro progetto a potenziali investitori o collaboratori.

Ultimamente, mi è capitato d’incontrare diverse persone che vogliono il mio aiuto per la realizzazione delle loro idee. Allorquando, iniziano a spiegarmi ciò che hanno in mente e quello che vorrebbero da me, insorgono però i primi problemi. Infatti, non riescono ad esporre chiaramente il loro pensiero.

Ho deciso, quindi, di scrivere un piccolo Vademecum in modo da aiutare queste persone.

Ecco qui i miei suggerimenti:

OBIETTIVI CHIARI

La cosa più importante che una persona deve avere in mente quando incontra un potenziale investitore oppure collaboratore è l’obiettivo che vuole raggiungere.

Infatti, coloro che dovrebbero investire il loro denaro o il loro tempo nella vostra impresa non hanno tempo da perdere con persone che non sanno cosa vogliono.

Quindi mio caro potenziale cliente vieni da me con le idee chiare su ciò che vuoi farmi fare. Ma ancora più chiare devono essere quelle su ciò che sarà l’output dell’attività che vuoi mettere in piedi, perché se tu per primo non sai quale bene o servizio vuoi produrre ed hai come unico obiettivo quello di far soldi, già partiamo male.

Molti di voi, miei cari lettori, mi diranno che non è possibile che nel 2014 ci siano ancora persone che si rivolgono ad un professionista senza avere chiaro in mente che cosa vogliono che produca la loro start-up e come produrlo.

Fidatevi queste persone ci sono e vivono in mezzo a noi. Non sono molte, ma ci sono.

PRESENTAZIONE

Allorquando, si presenta un progetto per iscritto il minimo che si richiede è che sia privo di errori grammaticali e scritto in una lingua comprensibile, specie se quella in cui si espone i concetti è la propria lingua madre.

Inoltre, dal testo dovrebbe, a mio avviso, trasparire la passione per ciò che si andrà a realizzare. In caso contrario come si può sperare di coinvolgere altre persone nel progetto?

Di recente, ho fatto un giro sul sito web di Crowdfunding Italia, un emulo del più famoso Kickstarter, ed ho capito subito come mai molti dei progetti presentati non hanno raccolto nemmeno un euro.

Il perché è presto detto: dove c’era la passione mancava l’italiano ed a volte, mancavano sia l’una che l’altro. In altri casi, invece, non si capiva per quale motivo qualcuno avrebbe dovuto finanziare il progetto di queste persone. In altre parole il contributo che il suddetto porterà al mondo con la sua realizzazione.

TARGET DI MERCATO

Altri elementi che diverse persone non hanno chiaro in mente sono:

  • il tipo di cliente che vogliono raggiungere;

  • la fascia prezzo del prodotto o servizio che essi hanno intenzione vendere.

Senza di essi, però, non si può costruire una strategia vincente e si va incontro ad un sicuro insuccesso.

Come dice un vecchio adagio: “Uomo avvisato, mezzo salvato”.

CONCLUSIONI

Ho un ultimo suggerimento per coloro per cui ho scritto questo mio Vademecum.

Prima di incontrare i vostri potenziali investitori o collaboratori provate a mettere per iscritto le vostre idee e preparatevi un discorso. Di seguito, provate a presentare il testo da voi prodotto a qualche amico appassionato di scrittura e chiedetegli la cortesia di correggerlo per voi. Per quanto, invece, riguarda il discorso testatelo più volte di fronte ad un pubblico. Dopodiché chiedete loro cosa hanno capito di quello che avete esposto e sollecitate le loro domande.

In questo modo sarete sicuri di non fare brutte figure quando dovrete farvi giudicare da coloro da cui, forse, dipende il vostro destino.

E voi, miei cari lettori, avete altri suggerimenti da aggiungere all’elenco di cui sopra?

 

Advertisements

6 pensieri su “Brevi consigli per chi vuole presentare un progetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...