Gentian Hajdaraj. Come ho trasformato la mia passione in lavoro

Oggi, mio caro lettore, ti propongo la storia di Gentian Hajdaraj, un giovane imprenditore di origini albanesi che vive a Brescia ed ha fondato Web Marketing Aziendale, una Internet Company, che si occupa di Lead Generation.

Buona lettura!

Quanti anni hai?

32 anni e ne dimostro anche di più. 🙂

A che età sei arrivato in Italia?

Sono arrivato in Italia all’età di 16 anni guardando questo Paese come un posto con molte prospettive.

L’inizio è stato un po’ deludente, ma ho mantenuto sempre un atteggiamento positivo e questo mi ha aiutato a vedere le mie potenzialità e quelle di una nazione come l’Italia.

Ultimamente, per staccare un po’ dalla routine quotidiana, con la mia compagna faccio qualche weekend in diverse città d’Italia e devo ammettere che viviamo in un Paese fantastico che ci offre molto e non solo culturalmente.

Qual è stato il tuo percorso scolastico?

Quando sono arrivato qui il mio obiettivo primario era quello di finire gli studi e laurearmi il prima possibile.

Il settore informatico mi incuriosiva molto.

Mi sono diplomato all’ITIS di Parma in elettronica e telecomunicazioni. Dopo il diploma ho notato che nel settore vi era un calo di lavoro.

La Cina andava più veloce di noi e, di conseguenza, alcune aziende iniziavano a chiudere.

Nel frattempo, crescevo e diventavo anche più cosciente del lavoro che volevo fare da grande.

Mi attirava molto il marketing e guardavo con curiosità le pubblicità, gli slogan e la psicologia che c’era dietro.

Per questo motivo ho deciso di iscrivermi alla facoltà di Economia e Management a Parma.

Intanto la mia carriera nel web marketing era iniziata e prometteva bene. Ho dovuto, quindi, scegliere se finire l’Università o aprire una mia attività.

Non avendo le spalle coperte economicamente ho dovuto lasciare a metà gli studi universitari e proseguire con entusiasmo la professione di web marketer. Ma tra i miei obiettivi c’è ancora quello di laurearmi.

Prima di diventare imprenditore che lavori hai fatto?

Come ti dicevo prima, non avendo una famiglia alle spalle che mi mantenesse economicamente, mi sono dovuto arrangiare fin dall’inizio.

Ho lavorato come aiuto cuoco, cameriere, nel settore della geologia, ecc..

Sono lavori di tutto rispetto come altri, ma non mi davano nessuna emozione. Era un processo meccanico senza quel qualcosa in più che mi desse soddisfazione a fine lavoro.

Questo è stato un ulteriore stimolo ad intraprendere la carriera di imprenditore perché non mi ci vedevo arrivare a 60 anni attraverso un percorso di vita uguale, monotono e povero come stile di vita.

Inconsciamente, avevo scoperto l’esistenza della ruota del criceto.

Il problema più grande della ruota del criceto è che non hai tempo di pensare.

Lavori sempre e hai poco tempo per te stesso.

Uno degli elementi fondamentali per avere successo, infatti, è mantenere il focus sul tuo obiettivo.

E se corriamo sempre non possiamo mai averlo, qualsiasi lavoro noi si faccia.

Come e quando inizia la tua carriera d’imprenditore? Quante aziende hai avviato?

Ho iniziato in questo settore più di 5 anni fa con tutte le difficoltà che ci sono nel fare impresa ma con molte soddisfazioni.

La prima azienda che ho attivato fu: Web Marketing Aziendale.

Ho iniziato questo percorso con un’altra persona ma, ora, le nostre strade si sono divise.

Adesso, gestisco WMA con un team di esperti, ottenendo risultati eccellenti che ci regalano grosse soddisfazioni.

La seconda è stata: Venture Knowledge.

VK ha una storia particolare perché è nata su Linkedin da un gruppo tematico.

In questo gruppo abbiamo sviluppato le idee e creato la società. In tutto eravamo 10 soci.

È stata una bellissima esperienza ma, per diversi motivi, la società ha avuto vita breve: solo 2 anni.

Come hai acquisito le conoscenze che ora spendi sul lavoro?

Internet è il può grande mezzo di comunicazione al mondo. Ed è da lì che ho iniziato.

Oggi in tanti, quando non sanno come si fa una cosa o vogliono più informazioni, cercano su Google. Io ho fatto la stessa cosa più di 7 anni fa. Ho scoperto la mia passione e ho iniziato ad informarmi online.

Grazie al Web puoi sapere anche qual è il miglior libro o corso per perfezionarti nella tua professione. E perché no: imparare un nuovo mestiere.

Per migliorare sempre di più ho partecipato a seminari dal vivo con esperti di livello nazionale ed internazionale.

Specialmente, nel mio settore bisogna essere sempre aggiornati e stare al passo con i tempi. Spesso, magari, anticipando il trend.

Per questo motivo ho investito anche in corsi professionali tenuti da esperti americani e non solo.

Fondamentale, è anche imparare da noi stessi. Mi piace studiare i lavori che facciamo e i risultati ottenuti. Ed è anche grazie a questo che miglioriamo sempre di più.

Di che cosa si occupa la tua azienda Web Marketing Aziendale?

Attraverso vari servizi di web marketing ed in particolare di tecniche di Lead Generation, supportiamo aziende e professionisti nello sviluppo online del proprio business, con lo scopo principale di aumentarne la visibilità convertendo i propri utenti in contatti utili, relativamente al contesto in cui si opera.

Spiega con parole semplici che cosa è la Lead Generation?

La Lead Generation è un insieme di azioni di marketing volte all’acquisizione ed alla generazione di una lista di contatti. Clienti, realmente, interessati alle attività svolte da un’azienda.

Applicando la Lead Generation ottieni:

  • Traffico qualificato;

  • Creazione della domanda (prospect);

  • Creazione di un rapporto di fiducia con chi ti segue (target);

  • Conversioni (vendite).

Perché un’impresa dovrebbe fare Lead Generation?

Ci sono molte aziende che si rivolgono a noi perché con l’online hanno ottenuto risultati scarsi e questo succede per 2 fattori fondamentali:

  1. Non è stato individuato il target ideale;

  1. Errata comunicazione.

Grazie alla Lead Generation l’investimento che l’imprenditore fa per una campagna di web marketing viene ottimizzato al massimo.

Qualche giorno fa un mio amico (che non è del settore) mi chiede: ”Ma come fai ad avere nuovi clienti dal Web?”

La mia risposta è stata che sono loro che mi contattano. È rimasto stupito.

Infatti, grazie al nostro sistema è il tuo target a trovarti e, molto spesso, a contattarti.

Molti imprenditori sono ossessionati dall’idea di avere molte visite sul proprio sito web ma, ormai, questo non funziona più.

Utilizzare le azioni marketing di Lead Generation è una strategia vincente sia per il consumatore che per l’azienda:

  • Il consumatore richiede e ottiene le informazioni che desidera;

  • L’azienda comunica direttamente con il proprio target di riferimento.

In quanto tempo, in base alla tua esperienza, un’azienda che investe in Lead Generation ottiene i primi risultati?

Abbiamo avuto risultati anche in pochi giorni, ma sappiamo benissimo che un’attività di successo deve essere costante e durare nel tempo.

Perciò, quello che andiamo a creare con la Lead Generation è una struttura che funzioni da subito ma, soprattutto, che duri nel tempo.

Quali sono, a tuo avviso, i criteri principali che un imprenditore dovrebbe seguire nella scelta di un’agenzia di web marketing?

Se non sa cos’è la Lead Generation bocciarlo subito.   🙂

A parte gli scherzi, un fattore importante è come la Web Agency segue il proprio cliente.

Se crea solo il sito web o fa una campagna web marketing giusto per farla e non segue più il cliente. Tutto ciò sarà inutile.

Poi, altri fattori sono: esperienza, testimonianze e, chiaramente, deve conoscere tutte le ultime strategie di web marketing.

Un consiglio per chi deve investire in una campagna di web marketing: le attività di marketing online devono essere costanti.

Se lo fai per un mese, giusto per provare, è inutile.

Rischi di spendere, invece, che investire e raccogliere i tuoi frutti.

Annunci

6 pensieri su “Gentian Hajdaraj. Come ho trasformato la mia passione in lavoro

  1. Pingback: La trasformazione | Federico Chigbuh Gasparini

  2. Pingback: Fare Business è molto semplice | Federico Chigbuh Gasparini

  3. Pingback: Come Attirare Il Tuo Cliente Ideale | Federico Chigbuh Gasparini

  4. Pingback: Bilancio del 2015 | Federico Chigbuh Gasparini

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...