Riviera romagnola: la patria dell’accoglienza. Riminibeach.it sarà a tua disposizione!

Riviera romagnola

Oggi, mio caro lettore, ti propongo un post dedicato alla riviera romagnola.

Lo spunto mi è stato fornito dall’incontro con Ivan Casilli, web marketer di San Marino con grande esperienza nel settore turistico.

Con lui ho potuto parlare a lungo di turismo, delle migliori strategie di comunicazione per promuoverlo, delle ragioni per cui dovrei passare qualche giorno dalle sue parti, visto che non ci sono mai stato, e soprattutto mi ha consigliato per prenotare le mie vacanze senza correre il rischio di spiacevoli sorprese il portale: Riminibeach.it .

Avendo trovato le informazioni che mi ha fornito molto utili gli ho chiesto di scrivermi qualche riga a riguardo da condividere con i lettori del mio blog. E lui ha accettato di buon grado.

Detto ciò,   lascio  la parola ad Ivan:

“Ci sono tanti motivi per cui la riviera romagnola è il posto ideale per ognuno. In primis, il fatto che rappresenta da decenni un territorio pronto a soddisfare le esigenze di tutti.

Un ventaglio dalle mille sfaccettature che rispondono ad ogni preferenza: dagli infiniti litorali rilassanti alla vita notturna, per non parlare poi della storia e della cultura che valorizza la riviera e dei vari centri storici di epoca romana che affascinano tantissimi turisti ancora oggi.

Il mare adriatico, anche se non è paragonabile a quello del resto del Mediterraneo, offre un grande scenario, perfetto, con le sue spiagge chilometriche per le famiglie e i bambini.

Quello che di certo non è paragonabile a qualsiasi altro posto è l’ospitalità, il calore e la passione con cui i romagnoli ospitano milioni di turisti ogni anno.

Fondamentale per il proprio soggiorno, sia di svago che di lavoro, è scegliere la struttura più adatta ad ogni esigenza.

Per questo, Riminibeach.it è il portale che potrà accontentare ogni tipo di utente.

E’ un servizio eccellente, organizzato al dettaglio per poter facilitare la navigazione e rendere ogni servizio il più trasparente e chiaro possibile.

Grazie ai filtri che sono stati inseriti si potrà scegliere la struttura in base alle varie esigenze.

Potrete vedere una selezione di hotel suddivisi per stelle e posizione per chi non può rinunciare alla comodità e al comfort.

Si possono scegliere alberghi in base alle recensioni e ai giudizi oppure in base ad ogni tipo di servizio offerto, come il parcheggio, l’area bimbi, la spa, la presenza di strutture per disabili e tantissimo altro.

Un grande vantaggio di Riminibeach.it è quello di rimanere sempre aggiornato sulle offerte, anche Last Minute, delle strutture.

Inoltre, in una sezione del portale si potranno visualizzare tutti gli eventi e le notizie inerenti al territorio della riviera romagnola : fiere, mostre, gite, eventi sportivi e di ogni altro tipo per ogni gusto ed età!

E’ importante essere consigliati e sapere che cosa succederà durante il soggiorno nella zona scelta, così da impiegare il proprio tempo nel migliore dei modi.

Inoltre, esiste anche una sezione dedicata al tempo libero in cui vengono consigliati locali, ristoranti, outlet per lo shopping e itinerari di ogni tipo: in bicicletta, da trekking, culturali, enogastronomici e turistici.

Il portale, infine, per ogni località della riviera propone diverse alternative di soggiorno per soddisfare le preferenze di tutti.

Vengono presentati hotel, residence e anche appartamenti per chi preferisce sentirsi in vacanza come a casa nella più totale autonomia.

Riminibeach.it è un portale sicuro che richiede solo il 30% del pagamento al momento della prenotazione, con la possibilità di contattare l’assistenza, sempre online, per qualsiasi informazione.

Il pagamento dovrà essere effettuato tramite bonifico bancario o carta di credito e per chiunque decida di usufruire di questo servizio ci sarà uno sconto del 5% .

Con tutti questi plus non potete sbagliare! Grazie a Riminibeach.it sceglierete la struttura migliore per voi.

La riviera romagnola vi aspetta con lo stesso calore di sempre, trasmettendovi il buon gusto anche a tavola con la sua piadina nei locali più In delle città ma anche in quelli più tipici.

Vi aspettiamo!”

Web Marketing 2.0: come utilizzare WhatsApp per promuovere un hotel

Oggi, miei cari lettori, voglio condividere con voi alcune riflessioni che prendono spunto da una case history di successo di cui sono venuto a conoscenza confrontandomi con alcuni colleghi.

In breve, la storia è questa. Poco prima dell’inizio della scorsa stagione estiva un albergatore di Rimini si è rivolto alla Web Agency che cura il portale www.info-alberghi.com chiedendo ai suoi titolari di escogitare una soluzione per incrementare le prenotazioni del suo hotel, le quali stavano andando a rilento a causa della crisi e del clima inclemente che continuava ad imperversare.

Durante il brainstorming focalizzato sulla risoluzione del problema posto dal cliente uno dei membri dello staff dell’agenzia suggerisce di associare all’albergo un contatto su WhatsApp. Nel giustificare la sua idea il ragazzo è partito dal fatto che lui ed i suoi amici erano dei forti utilizzatori di questo instant messenger e così pure gli amici dei loro amici.

Tenuto conto che WhatsApp ha 300 milioni di utenti, i quali si scambiano giornalmente una media di 27 milioni di messaggi, è facile capire che ci si trova di fronte ad una consistente massa di potenziali clienti.

A questo punto la Web Agency contatta il cliente e gli comunica le sue proposte di web marketing tra cui la soluzione suddetta, che viene subito accolta dalla proprietà dell’hotel anche perché a costo zero rispetto alle altre prospettate.

Alla fine l’esperimento si è rivelato un vero e proprio successo. Infatti, l’albergatore ha ricevuto nell’arco dell’intera stagione estiva più di 200 messaggi, la maggioranza dei quali si sono trasformati in prenotazioni e soggiorni.

La cosa che ha colpito maggiormente il proprietario dell’albergo è stata la facilità con cui ha interagito coi potenziali clienti. 

In questo caso il connubio WhatsApp, smartphone e tablet ha abbattuto le naturali barriere che ci sono tra le persone ed ha permesso l’instaurazione di un rapporto di fiducia tra l’albergatore ed i prospect facilitando la trasformazione del contatto in prenotazione.

Ovviamente, la mole di contatti sviluppati è stata proporzionale a quella degli utenti del portale turistico riminese, che ho menzionato in precedenza, il quale ha fatto da vetrina. Senza questo effetto di trascinamento, forse, i risultati sarebbero stati inferiori.

Questa storia dimostra come il web marketing 2.0, se utilizzato correttamente, può portare al successo aziende che operano in settori, oramai, maturi come quello dell’ospitalità dove la concorrenza è fortissima. 

Il classico Oceano Rosso, come lo definirebbero gli studiosi Kim e Mauborgne, autori del libro “Strategia Oceano Blu”, in cui le aziende si contendono la stessa domanda esistente erodendo quote di mercato a scapito delle concorrenti. 

Il solo fatto di essere su WhatsApp ha differenziato l’hotel in questione dagli altri presenti sul portale riminese di cui sopra conferendogli un vantaggio competitivo che lo ha portato ad andare a cercare nuovi clienti là dove essi trascorrono il loro tempo, dimostrando apertura al dialogo. La qual cosa ha premiato l’albergatore lungimirante con un aumento di fatturato.

Oggigiorno, miei cari lettori, per cambiare il destino della propria attività basta veramente poco. Però ci vuole coscienza del fatto che bisogna aprirsi al nuovo ed abbandonare la strada seguita fino ad ora di una comunicazione unilaterale che ha fatto il suo tempo. Ma se non siete in grado di sfruttare nel modo migliore gli strumenti offerti dal web affidatevi a persone competenti.